Alzheimer, farmaco fa scomparire placche in un anno

Un farmaco, nei test preliminari sull'uomo, ha mostrato la capacità di diminuire la quantità di placche amiloidi, l'accumulo di proteine nel cervello cheè considerata la causa dell'Alzheimer. Lo afferma uno studio pubblicato sulla rivista Nature, secondo cui ci sarebbero nei pazienti anche segni di rallentamento del declino cognitivo.

 
Il farmaco aducanumab, un anticorpo monoclonale che 'insegna' al sistema immunitario a riconoscere le placche, è stato testato su un gruppo di 165 persone con Alzheimer moderato, metà delle quali ha ricevuto una infusione settimanale, mentre gli altri hanno avuto un placebo. Chi ha ricevuto il principio attivo ha mostrato una progressiva riduzione delle placche, spiegano gli autori. "Dopo un anno - sottolinea Roger Nitsch dell'università di Zurigo, che definisce i risultati 'incoraggianti' - le placche sono quasi completamente scomparse"

Condividi su: Facebook | X | Linkedin

›› Bacheca SUMAI Napoli

AVVISO

Data di pubblicazione: 02/03/2024 08:04

AVVISO

Data di pubblicazione: 16/01/2024 22:51

PILLOLA FISCALE N. 1/2024

Data di pubblicazione: 08/01/2024 20:34

AVVISO

Data di pubblicazione: 08/01/2024 20:28

›› News Mediche

Manovra: Ecco tutte le novità e le misure per la sanità

Data di pubblicazione: 19/12/2023 06:33

Bilanci ENPAM sani anche nell’anno nero della pandemia

Data di pubblicazione: 18/12/2023 09:28

ENPAM pubblica bilancio sociale 2023

Data di pubblicazione: 15/07/2023 04:27

Inchiesta Covid: archiviazione per Conte e Speranza

Data di pubblicazione: 30/05/2023 08:07

›› Convegni e Congressi

CONVEGNO

Sede: Holiday Inn al Centro Direzionale di Napoli, isola E6.
Data: 21/03/2024

LA VIOLENZA SUGLI OPERATORI SANITARI: QUALE PREVENZIONE E TUTELA PER L’EMERGENZA IN ATTO

›› Mondo Medicina

Il Covid in Val Seriana favorito dai geni di Neanderthal

Data di pubblicazione: 15/09/2023 13:36

Svelato il segreto degli asintomatici al Covid

Data di pubblicazione: 21/07/2023 11:54

Ricerca su reazioni avverse, farmaci (ADR)

Data di pubblicazione: 27/01/2023 04:43
Logo Fb