COMUNICATO

 DICHIARATIVO 2019-REDDITI 2018

 
Di seguito le comunicazioni del nostro consulente fiscale Prof. Cirillo, relative alle ulteriori presenze in sede per le problematiche di presentazione del Dichiarativo 730/2019 - Redditi 2018.
Il Prof. Cirillo sarà in sede:
 
Giovedì 23/05/2019
 
Lunedì  03/06/2019
Giovedì 13/06/2019
Giovedì    20/06/2019
 
Lunedì  01/07/2019
Lunedì  08/07/2019
Giovedì   18/07/2019
 
Dalle ore 19,00 alle ore 20.30
 
Ad ogni buon fine lo stesso ci riscontra la documentazione, di rito, necessaria per attivare la fase di presentazione del dichiarativo per l’anno 2018 e cioè:
 
1. Fotocopia di un valido documento di riconoscimento e codice fiscale.
2. Dichiarazione dei Redditi dell’anno precedente, comprese eventuali dichiarazioni integrative/rettificative o ultima dichiarazione inoltrata solo per chi non ha presentato la precedente dichiarazione con il nostro studio;
3. Visura catastale aggiornata;
4. Copia atto di acquisto di immobile, relativo mutuo negoziato e attestazione interessi passivi versati;
5. Copia atto di vendita di immobile;
6. Situazione familiare autocertificata; i familiari sono fiscalmente a carico, con un reddito complessivo non superiore a € 2.840,51;
7. Certificazione Unica – C.U. 2019 Redditi 2018 in originale;
8. Eventuali prestazioni occasionali con relativa Certificazione Unica – C.U., attestante il versamento della ritenuta d’acconto - cod. 1040;
9. Oneri deducibili (contributi pagati all’ENPAM per la quota A e qualora dovuta anche la quota B, riscatto anni di laurea, specializzazione e allineamento. Certificazione dei premi versati a forma di pensione complementare non superiore a € 5.164,57. Ricevute di versamento/bonifici corrisposti all’ex coniuge in conseguenza di atto di separazione con relativo codice fiscale. Contributi per addetti ai servizi domestici e familiari);
10. Oneri detraibili al 19% (spese sanitarie, spese per la frequenza delle scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione, della scuola secondaria et universitaria, attività sportive praticate dai figli, canoni di locazione pagati da studenti universitari fuori sede, certificazione del mutuo relativa agli interessi passivi pagati per acquisto prima casa);
11. Quietanze di pagamento della retta di frequenza degli Asili Nido;
12. Certificazioni rilasciate dalle compagnie assicuratrici afferenti i premi versati per assicurazioni vita e contro gli infortuni;
13. Spese per interventi di recupero edilizio-ristrutturazione, di riqualificazione energetica dell’immobile di proprietà corredate di tutta la documentazione utile.
 
Resta tacito che i punti n.  2 - 3 – 6 – 7 – 8 – 9 – 10 – 11- 12 - 13 devono essere consegnati in originale.
 
 Cordiali saluti.
 
 Dott. Luigi Sodano                           Dott. Gabriele Peperoni
(Tesoriere Provinciale)                      (Segretario Provinciale)

Condividi su: Facebook | Twitter

›› Bacheca SUMAI Napoli

FERIE ESTIVE

Data di pubblicazione: 30/07/2019 17:43

Pillola fiscale n. 8/2019

Data di pubblicazione: 22/07/2019 16:23

ASSEMBLEA

Data di pubblicazione: 16/07/2019 13:10

Nuovo ACN specialistica ambulatoriale

Data di pubblicazione: 04/07/2019 08:07

›› News Mediche

Campania: Nominati nuovi Direttori Generali

Data di pubblicazione: 06/08/2019 16:18

Comunicato stampa SISAC nuovo ACN

Data di pubblicazione: 27/06/2019 14:33

Specialisti ambulatoriali, passa la pensione part-time

Data di pubblicazione: 27/06/2019 13:18

ULTIM'ORA: firmato il nuovo ACN

Data di pubblicazione: 25/06/2019 21:00

›› Convegni e Congressi

V CORSO ECM

Sede: Sede SUMAI Napoli Via G.. Silvati 32
Data: 10/06/2019 al 09/09/2019

"STRATEGIE TERAPEUTICHE"

›› Mondo Medicina

Creati antibiotici super-potenti contro batteri killer

Data di pubblicazione: 09/07/2019 22:12

Neuroscienze: non è Alzheimer, è Late

Data di pubblicazione: 09/07/2019 13:31

Ictus. Si allunga fino a 9 ore finestra per trombolisi

Data di pubblicazione: 03/06/2019 13:28
Logo Fb